Home Tavola RotondaSpiritualità Un Sogno Chiamato “Risveglio Delle Coscienze”

Un Sogno Chiamato “Risveglio Delle Coscienze”

Tragicomico
2k letture

risveglio-delle-coscienzeSogno un mondo nel quale il Risveglio delle Coscienze sarà attuato su larga scala, dove la nostra attenzione si inizierà a spostare verso lo splendore della vita, a creare dalla libertà e dall’amore il nuovo mondo che emergerà dalla nostra coscienza e dalla nostra mente creatrice. Sogno un mondo nel quale gli esseri umani non saranno più degli schiavi incoscienti, delle marionette da manipolare, e non avranno più bisogno di bandiere o distintivi. Non sarà più possibile ingannarci, il vecchio mondo cadrà con tutte le sue maschere, e le menzogne saranno sostituite con le verità che da sempre risiedono all’interno dell’essere umano.

Sogno un mondo dove la gente smetterà di collaborare con tutto ciò che non vibra con l’amore più puro, e non saranno necessarie lotte e guerre di potere. Tutti opereranno d’accordo al nuovo stato di coscienza e parteciperanno soltanto alle cause giuste e nobili, aumenteranno a dismisura le cause appoggiate a favore della pace e la non collaborazione con il potere oscuro. Cause non manipolate che nasceranno dalla creatività e la spontaneità del risveglio delle coscienze in atto.

Sogno un mondo nel quale appariranno dei brillanti geni che regaleranno all’umanità delle teorie che unificheranno tutto e dimostreranno a partire dalla scienza le verità spirituali più essenziali. Scompariranno tutte le religioni e apparirà un’unica religione, la religione del cuore che includerà tutta la verità senza divisioni o esclusioni di nessun genere. Sogno un mondo nel quale i corpi energetici potranno essere visti da tutti, e tutti potranno vedere la luce dell’energia delle cose e potranno così superare i limiti della mente e dell’ego, riscoprendo l’importanza della geometria sacra e l’unione con il tutto.

Sogno un mondo dove si inizierà a costruire una società in unione alla natura e a tutti gli esseri viventi del pianeta, una società libera, responsabile, pulita e sincera, dove si fonderanno tecnologia ed ecologia in armonia con madre terra e tutti gli esseri viventi. Si equilibreranno il mascolino e il femminino, raggiungendo un perfetto equilibrio che si tradurrà in una società giusta e sana.

Sogno un mondo nel quale un movimento di artisti animici opereranno con le loro opere per espandere le coscienze delle persone, per favorire il loro accesso alla verità oltre l’illusione. Vivremo esclusivamente d’arte, e la nostra unica preoccupazione sarà quella di creare forme sempre nuove per l’incarnazione della Bellezza: porteremo il bello nella forma. Sogno un mondo nel quale il lavoro inteso come sopravvivenza non esisterà più, il lavoro sarà la naturale esteriorizzazione delle qualità di un’anima in un’attività quotidiana. Sogno un mondo nel quale tutti i beni primari come abitazione, cibo e vestiario saranno concessi a chiunque e non costituiranno più motivo di apprensione.

Questo sogno non è troppo bello per essere vero miei cari lettori, ma dovrebbe essere la normalità in un mondo dove il risveglio delle coscienze sia concesso su ampia scala. Se vogliamo che questo mondo esista per davvero, allora dobbiamo smettere di sperare che altri uomini, o un messia, possano liberarci dalla situazione in cui ci troviamo. Siamo noi che dobbiamo agire, e cominciare a “lavorare” per crearlo personalmente qui e ora. Niente può fermare l’evoluzione dell’umanità, il risveglio delle coscienze, noi ci troviamo qui oggi perché il potere é sempre stato in noi stessi, nei nostri sogni e nel più profondo dei nostri cuori.

Tragicomico

Smiley face

Lascia un commento!

Articoli che ti potrebbero interessare