Home Salotto LetterarioRecensioni Libri Ricordi Dell’Aldilà – Michael Newton (Recensione)

Ricordi Dell’Aldilà – Michael Newton (Recensione)

Tragicomico
2k letture

ricordi-aldila-anima-michael-newtonLa morte vi fa paura? Vi siete sempre chiesti cosa c’è dopo la morte? Allora questo è il libro che fa per voi, l’autore vi condurrà per mano nell’Aldilà , attraverso una porta spirituale che aspetta solo di essere aperta.
Ho letto questo libro di Michael Newton qualche anno fa, volevo aggiornarmi sul fenomeno dell’ipnosi regressiva e così lo acquistai insieme ad altri due testi riguardati l’uomo e l’aldilà (li recensirò a breve).
L’Autore è un ipnoterapeuta californiano, conosciuto e rispettato per i suoi studi sull’ipnosi regressiva nelle vite passate.

In questo suo testo Newton menziona ventinove casi di ipnosi regressiva, raccontando così l’esperienza vissuta insieme ai suoi pazienti, i quali vengono portati in uno stato di ipnosi profonda e condotti lentamente a “ricordare” le loro vite precedenti.

I racconti di queste esperienze vissute nell’aldilà sono davvero sbalorditivi, non solo confermano l’esistenza della reincarnazione ma sono anche una prova che ognuno di noi ha un’anima, la quale possiede un suo grado evolutivo.

Infatti il titolo originale (anche quello più idoneo a mio avviso) di questo libro era “Il viaggio dell’anima” ma è stato successivamente ristampato nelle nuove edizione con “Ricordi dell’aldilà”.

I “viaggi” descritti in questo testo riguardano il percorso che l’anima compie dopo la morte sino la successiva reincarnazione; l’autore insieme ai suoi pazienti descriveranno in maniera dettagliata cosa avviene nell’aldilà, nel mondo delle anime.

Mi sento davvero di consigliare il libro a chi vuole capovolgere o approfondire le proprie idee riguardo la morte. Personalmente ho trovato parecchi riscontri tra le pagine di questo volume e la mia vita personale, sono riuscito così a chiarirmi le idee sulle domande che spesso l’essere umano si pone: chi siamo, da dove veniamo e perché siamo qui?

Certo, non è una un testo che rappresenta una bibbia o la verità assoluta, ma sicuramente offre un valido confronto su tematiche spesso sconosciute e inarrivabili per la nostra mente.

Voto Libro: 8,5
Note: Riflessivo, Piacevole, Spirituale.

Tragicomico

Smiley face

Lascia un commento!

Articoli che ti potrebbero interessare