Home Chi è Tragicomico?

Chi è Tragicomico?

Tragicomico
Chi è Tragicomico?

tragicomicoCosì come fanno molti altri autori, potrei presentarmi con il mio nome e cognome, ma in ogni caso non riuscireste a sapere chi realmente sono. Mettiamo il caso che io abbia già avuto altre esistenze passate, e durante queste vite passate io sia stato identificato con vari nomi, cognomi e perché no, anche nomignoli. Ebbene signori, ora qual è il vero nome che m’appartiene tra tutti questi? Capite bene che la mia Essenza non può essere identificata semplicemente con un nome o un cognome; quei dati, semmai, saranno utili un giorno a riempire il fronte della mia lapide, per farvi ricordare chi ero, ma non chi sono!

Lo stesso vale per la mia età, che senso ha indicarvi la mia età anagrafica se poi il mio Spirito è vecchio quanto l’Universo? Per una questione astrologica potrebbe risultare interessante la mia data di nascita, ma è qualcosa che serve a me, non certo a voi! Ciò che dovrebbe interessarvi è il grado evolutivo del mio Essere, la crescita della mia coscienza, però mi dispiace per voi, ma questo dato non appare sulla carta d’identità!

Fatta questa premessa, penso di essere sufficientemente onesto per lasciare da parte il mio Ego e di riuscire a “vedermi” al di fuori dalla mia personalità, e a rispondere oggettivamente alla domanda: “Chi è Tragicomico?
In realtà inizierò col dirvi chi NON SONO, quindi arriverete (probabilmente) alla verità per esclusione:

  • Non sono una persona famosa, quindi non mi troverete né su wikipedia e tantomeno mi vedrete in televisione.
  • Non sono uno scrittore, non ne ho le qualità e neanche la bravura (quindi perdonatemi eventuali errori/orrori), se scrivo è solo per “incuriosire” le persone ed invitarle a riflettere e approfondire determinati argomenti.
  •  Non sono ricco, o perlomeno, non nel modo in cui il mondo valuta la ricchezza.
  •  Non sono laureato, semplicemente perché non mi identifico con la conoscenza frammentata, ma con il sapere universale.
  •  Non sono un guru o un maestro, non sono nessuno, sono una persona in cammino come voi.
  •  Non sono iscritto a nessun partito politico o comunità religiosa.
  •  Non sono membro di società segrete.
  •  Non sono un santo, ma neanche un cretino.

E allora perché l’esistenza di questo blog e di Tragicomico? Semplicemente perché da buon “cercatore di verità” sento il bisogno di trasmettere ai miei lettori tutto ciò che il destino ha voluto insegnarmi, attraverso la vita, gli incontri, i segni e quant’altro esso usi per comunicarmi la conoscenza, che successivamente attraverso il lavoro su me stesso, trasmuto in sapere.
Sono paragonabile ad un “cane sciolto” dell’Esoterismo, della Filosofia e dotato di una visione anti-conformista sulla società moderna. Nulla di pretenzioso, non provengo da nessuna scuola o corrente in particolare, resto convinto che al giorno d’oggi le autentiche iniziazioni avvengano nella quotidianità, attraverso le prove della vita, dove il Lavoro lo porto avanti in solitudine, a tu per tu con me stesso, semplicemente perché a me è accaduto così e io l’ho lasciato accadere.

Fra tutte le persone che hanno capito che la realtà, così come la conoscono milioni di persone, è solo un’illusione proiettata dalla mente, ci sono due tipi di categorie: coloro che lasciano queste milioni di persone intrappolate nella loro illusione e assoggettate al potere, e chi invece cerca di aiutare questi esseri umani a risvegliarsi, affinché possano iniziare un loro cammino di vita, senza essere più manipolati e sfruttati.
Tragicomico appartiene ad una di queste due categorie, ora sta a voi indovinare da che parte sto… Se la risposta è giusta, intuirete chi è Tragicomico  😉 !

59 comments

Blusy 12 Giugno 2014 - 19:34

🙂

Rispondi
Presagio 18 Ottobre 2015 - 12:07

Ti Seguiro’…

Rispondi
tragicomico 18 Ottobre 2015 - 18:53

Grazie 😉 !!

Rispondi
Angela 2 Dicembre 2015 - 18:53

..sono nell’onda si si si….altrimenti non sarei finita a leggerti….grazie!

Rispondi
tragicomico 2 Dicembre 2015 - 20:05

Grazie a te Angela!

Rispondi
Lunetta 14 Dicembre 2015 - 10:45

Sono felice di averti incontrato, grazie!

Rispondi
tragicomico 14 Dicembre 2015 - 12:43

Grazie a te per essere passata da qui 😉 !!!

Rispondi
Dedo 5 Gennaio 2016 - 23:45

Salve….mi sei passato davanti per caso, ho letto qualcosa e….mi incuriosisci. Sicuramente anch’io sento appartenere alla seconda categoria di persone, quella che cerca di far risvegliare gli altri, io dico “attivare”. Stupendo quanto nobile obbiettivo ma sicuramente ci attende un arduo cammino. Complimenti per la pagina.

Rispondi
tragicomico 8 Gennaio 2016 - 0:03

Grazie di cuore, qui siamo tutti di passaggio, ma è un passaggio importante e vale la pena di viverlo. Continua pure a seguirmi, mi fa piacere sapere di non essere solo in questo mondo così mistico 😉 !!

Rispondi
Chià 7 Gennaio 2016 - 22:51

Bellissimo blog, complimenti! Leggerò tutti gli articoli perchè hai solleticato la mia curiosità 🙂

Rispondi
tragicomico 8 Gennaio 2016 - 0:06

Grazie mille per essere passata da qui, sono onorato e felice di sapere che i miei articoli hanno suscitato il tuo interesse e la tua curiosità! Continua così, troverai quello che stai cercando 😉 !!

Rispondi
Marcella 17 Gennaio 2016 - 12:13

Anch’io ti ho trovato… per caso.
Il tuo anonimato è prezioso perchè ci richiama all’autonomia anche rispetto la ricerca personale e intima.
Illusione e potere riguardano anche le ricerche personali.
A me piace di più la potenza. Ed è una dimensione che si sente prima di tutto.
Aguri carissimo tragicomico:

Rispondi
tragicomico 17 Gennaio 2016 - 18:04

Grazie del tuo sostegno Marcella, le tue sono parole sincere che apprezzo molto!! Ti aspetto ancora qui, sul mio Blog, per leggere i miei prossimi articoli 😉 !! Con Affetto… *TRAGICOMICO*

Rispondi
Gerardo Brugnone 26 Gennaio 2016 - 10:27

Chi è Tragicomico?
Tragicomico è, come tutti noi, uno Spirito Umanizzato e non è vecchio come l’Universo (Cosmo)* ma è Eterno ed essendo Eterno non ha uvuto un inizio ed il suo/nostro illusorio percorso esistenziale è senza fine.

* Noi Spiriti incarnati esperiamo ,(-Samsara- ciclo reincarnativo degli orientali) il Pianeta Terra in un arco di tempo di circa 51 mila anni secondo i Maestri Spirituali del Cerchio Firenze 77 in sintonia con l’Entità -A- -Centro Italiano di Parapsicologia di Napoli-.

Rispondi
tragicomico 29 Gennaio 2016 - 0:50

Grazie, ne sono onorato!!

Rispondi
Enrico 6 Ottobre 2016 - 21:10

È un piacere leggere quello che scrivi.
Grazie per condividere ciò che vivi ed impari.
È prezioso

Rispondi
tragicomico 7 Ottobre 2016 - 22:50

Grazie Enrico per le tue belle parole nei miei confronti!!

Rispondi
sabrina 7 Dicembre 2016 - 19:59

Presentazione interessantissima e molto di spessore nel senso che hai scremato il superfluo e sei arrivato all Essenza. Essenza che sento vicino. Complimenti.

Rispondi
tragicomico 7 Dicembre 2016 - 23:18

Grazie Sabrina per le tue belle parole e spero che il blog ti sia piaciuto nel contenuto e nella forma. Un abbraccio

Rispondi
Luca 21 Gennaio 2017 - 8:18

Davvero un gran bel sito !!

Rispondi
tragicomico 21 Gennaio 2017 - 10:11

Grazie Luca per aver apprezzato il blog, spero di averti ancora come lettore.

Rispondi
Barbara 25 Febbraio 2017 - 11:19

Mi dicono: se trovi uno schiavo addormentato, non svegliarlo, forse sta sognando la libertà. Ed io rispondo: se trovi uno schiavo addormentato, sveglialo e parlagli della libertà.

Khalil Gibran

Rispondi
tragicomico 25 Febbraio 2017 - 17:10

Credo che abbia ragione 😉 Grazie per essere passata dal mio blog Barbara!

Rispondi
Anna Pezza 13 Marzo 2017 - 17:07

Le nostre anime si incontrano in questa realtà virtuale, ma che virtuale non è… nulla per caso. La tua essenza ha una forte risonanza nella mia.
Come te in viaggio verso la divulgazione della verità, anime libere, risonanti, estatiche… ringrazio l’Universo per avermi fatto incontrare Te… meravigliosa creatura.

Rispondi
tragicomico 13 Marzo 2017 - 17:56

Sono io che ringrazio Te, per queste meravigliose parole che infondono forza e coraggio, una vera sinfonia per la mia Anima. Grazie di cuore.

Rispondi
giovanni pisano 6 Aprile 2017 - 15:36

Siamo una sola famiglia, esseri liberi spiritualmente che hanno rotto la rete dell’ignoranza spirituale. Pensaci di scrivere un libro tragicomico! Le tue parole sono autentiche e dissetano le anime in cerca….

Rispondi
tragicomico 6 Aprile 2017 - 21:43

Ciao Giovanni, posso dirti che ci ho già pensato, e prima o poi… chissà 😉 !! Nel frattempo ti ringrazio per le tue parole di elogio e spero di averti ancora come lettore. A presto!

Rispondi
Anna V. 12 Aprile 2017 - 17:33

Ti ho conosciuto poco fa leggendo l’articolo su Battiato. Mi sono sempre chiesta cosa significasse e..Ecco la spiegazione! Grande Tragicomico!! Grazie di esistere!! Anna V

Rispondi
tragicomico 13 Aprile 2017 - 19:26

Grazie a te Anna, per essere passata qui dal mio blog e sono felice di sapere che hai trovato ciò che cercavi; del resto, chi cerca trova sempre 😉 Un abbraccio!

Rispondi
Klaus 18 Maggio 2017 - 12:49

Ho letto il tuo articolo sulle smorfie per caso. Secondo quello che dici allora non sono pazzo, Grazie

Rispondi
tragicomico 19 Maggio 2017 - 19:14

Grazie a te per essere passato a leggermi 😉 e tranquillo, un pò pazzi lo siamo tutti 😀 !!

Rispondi
Umberto 5 Giugno 2017 - 22:39

Ciao Tragicomico,
ho letto la tua presentazione e un pò qui e là nel sito, trovo molto senso nelle tue parole e non quel tipico senso spurio che si trova in giro tanto facilmente. Ti auguro di aumentare il tuo successo in questo percorso e di poter essere come un “faro” per coloro che sono attratti dal richiamo interiore. Un Augurio
Umberto

Rispondi
tragicomico 13 Giugno 2017 - 19:44

Grazie Umberto per le tue parole, ne sono onorato. Spero di averti ancora come mio lettore, del resto il mio “successo” siete proprio voi!

Rispondi
Nada 3 Luglio 2017 - 23:30

“la mia Essenza non può essere identificata semplicemente con un nome o un cognome; quei dati, semmai, saranno utili un giorno a riempire il fronte della mia lapide, per farvi ricordare chi ero, ma non chi sono!” ben detto Tragicomico. In una società che vuole schematizzare tutto, tu sei la tua professione: avvocato, ingegnere e via dicendo, perdendo di vista la nostra vera natura e percorsi annessi.
PS: in una sera di particolare sconforto mi sono imbattuta nel tuo sito. Grazie 🙂

Rispondi
tragicomico 4 Luglio 2017 - 22:16

Grazie a te, visto che nonostante tutto hai trovato il modo e la voglia di scrivermi, apprezzo molto! Spero che il sito sia stato di tuo gradimento, alla prossima 😉

Rispondi
Ilaria 8 Settembre 2017 - 13:40

A me piace ciò che scrivi, ( forse perché sono dentro di me) ti seguirò .
Grazie

Rispondi
tragicomico 9 Settembre 2017 - 23:19

Grazie a te Ilaria, il tuo commento mi lusinga. Un abbraccio!

Rispondi
Mara 15 Novembre 2017 - 1:11

Ciao
Ho letto per caso quello che hai scritto sul fare le smorfie e mi hai incuriosita.
Penso che tornerò a leggere ancora. Sono sempre alla ricerca di spunti di riflessione.
Penso che sia parecchio difficile conoscere la propria Essenza, sentirla… Intorno c’è troppo rumore.
Ho una domanda: come mai TRAGICOMICO?

Rispondi
tragicomico 15 Novembre 2017 - 22:35

Ciao Mara, la risposta alla tua domanda la trovi in questa pagina qui: https://www.tragicomico.it/perche-tragicomico/ .. mi fa piacere sapere di averti incuriosita, il mio obiettivo è proprio quello. Troverai tanti altri articoli scritti da me su questo blog personale, quindi torna presto. Un abbraccio

Rispondi
grace 3 Dicembre 2017 - 21:39

grazie

Rispondi
tragicomico 3 Dicembre 2017 - 22:33

Grazie a te!!

Rispondi
MARA MAINARDI 24 Marzo 2018 - 17:26

come ho già commentato in calce al tuo articolo, mi sono trovata perfettamente in sintonia con il tuo pensiero e con le tue conoscenze che sono molto simili alle mie. Io ho 70 anni e sono stata molto fortunata (o guidata) per aver fatto incontri ed esperienze che da oltre 40-45 anni mi hanno portato a conoscere il mondo spirituale (non religioso) o esoterico come lo chiami tu. Da quello che scrivi mi viene da pensare che potremmo avere avuto medesime esperienze. Comunque grazie, caro Tragicomico, non è importante sapere chi sei, lo spirito non ha nome.

Rispondi
tragicomico 25 Marzo 2018 - 11:10

Ciao Mara, grazie per essere approdata a questo mio blog. Mi fa piacere leggere della tua sintonia nei confronti delle mie parole, probabilmente è come dici tu, condividiamo la stessa direzione nel nostro cammino. Quindi grazie a te, per la tua preziosa testimonianza.

Rispondi
Gabry 12 Settembre 2018 - 19:04

Tutto interessante in qst blog
Si dice sempre :”arrivata per caso”
Forse
Io non credo al caso Siamo tutti in circolo e il caso fa parte di questa via
Gabryella

Rispondi
tragicomico 12 Settembre 2018 - 22:34

Condivido il tuo pensiero Gabryella! Benvenuta.

Rispondi
Filippo Massara 16 Novembre 2018 - 15:08

Sono capitato per caso sul sito “tragicomico”. Ho letto un pezzo sugli “animali- guida”. Mi è sembrato nello stile molto vicino ai testi di Alberto Fragasso.
Sei questa persona?. Non mi offendo se tu non vuoi rivelare il tuo nome.
Un saluto nello spirito del pensiero animale. Filippo Massara.
filippomassara1@gmail.com

Per caso sono venuto in contatto con “tragicomico”. Ho letto il pezzo sugli animali-guida e sul sogno come via principale per il contatto con loro.
Siccome lo stile dello scritto ricorda un libro letto qualche tempo fa mi chiedo: sei Alberto Fragasso?
Se non vuoi o non puoi rispondermi non mi offendo. Posso capire.
Un saluto all’insegna del mio animale protettore. Filippo Massara

Rispondi
tragicomico 27 Novembre 2018 - 14:42

Ciao Filippo, grazie per essere passato dal mio blog. Però mi spiace deluderti, non sono la persona che hai indicato. Buon proseguimento 😉 !

Rispondi
Dario 18 Gennaio 2019 - 23:13

È edificante e bello ciò che scrivi e realizzi. Intenzione e azione. Un appunto sulla anagrafica. Nome cognome e età (perfino il sesso) sono il nostro luogo di incontro. Qui, non abbiamo altro. Io ora sono alla metro Marconi a Roma, non qualifica nulla della mia esistenza ma se vuoi incontrarmi devo indicartele. Qui, non c’è altro. E se sei arrivato a un buon punto sai che al di là di Qui non c’è altro, Nonostante ci sia l’eternità. Namestè.

Rispondi
tragicomico 24 Gennaio 2019 - 19:47

Ti ringrazio, mi fa piacere che apprezzi. Valuterò il tuo appunto, che ha senso di esistere, ma difficilmente ragiono secondo verità assodate. Mi piace dubitare, di tutto, me compreso.

Rispondi
Nicoletta 9 Febbraio 2019 - 18:56

Sono finita qui per caso. E ne sono entusiasta. Ho letto l’articolo su’il centro di gravità permanente ‘ di Battiato. Anch’io, come lui, sono siciliana. Grazie….
Ti seguirò con molto piacere

Rispondi
tragicomico 9 Febbraio 2019 - 19:47

Grazie Nicoletta, piacere mio di averti come lettrice. Puoi iscriverti alla newsletter o seguire la pagina Facebook se vuoi restare aggiornata al riguardo della pubblicazione di nuovi articoli. Un abbraccio

Rispondi
Rossella 18 Marzo 2019 - 16:35

oggi, la giornata ha preso una piega positiva dopo essere approdata qui…conoscevo già la metafora della carrozza di Gurdjieff ma è stato bello rileggerla e poi conoscere te che metti curiosità col tuo celarti…sarai forse un Uraniano?
in ogni caso continuo a leggerti e forse ti scrivo ancora 😀

Rispondi
tragicomico 22 Marzo 2019 - 15:01

Ciao Rossella, ti ringrazio per essere passata dal mio blog e per aver lasciato un commento. Sono semplicemente un essere umano, basta e avanza, visto che oggigiorno, di umani, ne vedo sempre meno. Il mio celarmi è, visto che conosci bene Gurdjieff, il mio approccio verso la Via del Biasimo. Sono comunque onorato di averti ancora come lettrice. A presto!

Rispondi
maurizio adelio vuturo 31 Agosto 2019 - 13:01

Io sono passato di qui e resto qui. Oggi ho trovato una casa un anfratto un rifugio in cui soggiornare e in cui sto bene. Multumesc, falleminderit, merci beaoucup, tank you, danke, in quale lingua ti possiamo ringraziare? CIAO

Rispondi
tragicomico 8 Settembre 2019 - 9:01

La tua presenza qui è il miglior ringraziamento possibile. Quindi grazie a te caro lettore. A presto

Rispondi
Luigi 7 Settembre 2019 - 14:31

Mi unisco ai tanti commenti positivi. Anche a me mi dà entusiasmo nel leggere i tuoi articoli, Continuerò a leggerli con molto interesse perchè mi sento anch’io uno spirito libero senza fissa dimora (in senso spirituale) Un abbraccio simbolico e fraterno

Rispondi
tragicomico 8 Settembre 2019 - 9:03

Ti ringrazio Luigi, per le tue parole al miele e sono felice di sapere del tuo entusiasmo e interesse. Sono linfa per il mio spirito. Mi raccomando, proteggi e vivi la tua libertà.

Rispondi
Emanuel 15 Novembre 2019 - 18:18

Ciao é un piacere conoscerti . I tuoi blog sono straordinari , detti in un modo semplice e diretto . Grande .

Rispondi
Tragicomico 15 Novembre 2019 - 19:45

Grazie Emanuel, per i tuoi complimenti diretti.

Rispondi

Lascia un commento!