Home Circolo Degli IlluminatiCrescita Personale Andare Avanti Per La Propria Strada Senza Farsi Influenzare Dagli Altri

Andare Avanti Per La Propria Strada Senza Farsi Influenzare Dagli Altri

Tragicomico
3k letture

andare-avanti-per-la-propria-stradaAndare avanti per la propria strada senza farsi influenzare dagli altri è di fondamentale importanza se si vuole raggiungere la destinazione prefissata, altrimenti il rischio di ritrovarsi in un punto sbagliato della propria vita è concreto e reale. Molte persone sono soggette a molteplici influenze dell’ambiente esterno che le circonda, soggette ad individui che chiedono – talvolta in modo insistente – di comportarsi in modo diverso per migliorare la loro esperienza di vita.

Le persone sono “aggredite” da leggi, regole e attese imposte da altri, e quasi tutti sembrano avere un’opinione sul modo in cui bisogna comportarsi, in altre parole, cercano di influenzare le scelte di cammino di ogni individuo. Ma non è possibile seguire il proprio itinerario se ci si affida a questo genere di influenze esterne. Spesso ci si lascia influenzare nel tentativo di compiacere a un’altra persona, per poi accorgersi che, nonostante tutti gli sforzi fatti, non ci si può muovere nella direzione che gli altri gradiscono. Semplicemente perché non è nel nostro destino. A causa di queste influenze esterne si finisce per perdere la strada che ci doveva portare dove volevamo e dove sentivamo di dover andare.

La vostra felicità non dipende da quello che fanno gli altri o da ciò che gli altri dicono, ma solo dal vostro equilibrio interiore. E allo stesso modo la felicità altrui non dipende da voi, ma solo dal loro equilibrio interiore, perché i sentimenti di ciascuno di noi, in un dato momento, dipendono dalla propria miscela di energie. Invece, accade di frequente che gli altri soffrono per la loro incapacità di essere felici, e ci chiedono di comportarci in un modo che credono li farà sentire meglio. Ma in questo modo non solo fanno stare male noi cercando di renderci responsabili della loro non-gioia, ma si mettono loro stessi in un stato di schiavitù. Infatti, per via delle leggi Universali, non possono controllare il comportamento altrui, e se quel controllo è necessario per la loro felicità, allora sono davvero nei guai.

guida-emotivaAndare avanti per la propria strada è fondamentale se non vogliamo farci influenzare dal mondo esterno, e se proprio abbiamo bisogno di qualcosa che ci indichi se siamo sulla strada giusta o meno, allora ascoltiamo le nostre emozioni, che sono degli indicatori fantastici, delle vere e proprie insegne luminose. Ogni buon sentimento, ogni creazione positiva, tutta la nostra ricchezza spirituale, la salute, l’amore e tutto ciò che consideriamo un bene per noi, che sprigiona in noi delle emozioni positive, sono segnali che stiamo andando avanti per la nostra strada. Nel momento in cui ci sentiamo depressi, malinconici, pieni di rabbia, rancore, odio… significa che siamo sotto un’influenza esterna, e quindi bisogna prendere atto di ciò e cercare il modo di ritrovare il sentiero adatto a noi e farci stare bene.

Quando avremo capito alla perfezione il nostro sistema di guida emotivo, ci sarà chiarissimo in ogni momento il posto in cui ci troviamo e dove vogliamo andare. Se ci si basa sulle influenze altrui il rischio di perderci e di smarrire la propria strada è quasi certo, perché nessun altro può conoscere la nostra strada meglio di noi. Solo noi possiamo ascoltare e provare le NOSTRE emozioni, e solo attraverso di esse possiamo dirigerci tranquillamente verso i nostri obiettivi. Andare avanti per la propria strada è sempre la scelta migliore che possiamo fare!

Se il cammino della nostra esistenza viene percorso con saggezza può essere una rivelazione,
ma spesso prendiamo le scorciatoie delle cattive abitudini,
delle ambizioni, della sete di denaro.

(Romano Battaglia – “Foglie“)

Tragicomico

Smiley face

Lascia un commento!

Articoli che ti potrebbero interessare