Il Potere E La Magia Della Gratitudine – Ivan Nossa (Recensione)

La gratitudine è un amuleto magico che ognuno di noi dovrebbe imparare ad usare al meglio. Questo libro ha lo scopo di offrirci una visione ampia, olistica, su quello che è il potere magico della gratitudine e di come poter usufruire di questa forza, di questa magia, ogni giorno, nella nostra comune vita quotidiana. Ivan Nossa dimostra di essere un autore molto preparato, indirizza il lettore verso il focus principale della gratitudine sin da subito, senza perdersi in chiacchiere, elargendo racconti, saggi ed esercizi sul tema della gratitudine. Accompagnato da una bella prefazione di Joe Vitale e una postfazione di Iacopo Melio.

Un libro suddiviso in tanti piccoli capitoli, ognuno dei quali ha qualcosa da insegnarci. Scritto in maniera umile, semplice, ma proprio per questa ragione le parole dell’autore vanno a toccare le corde della gratitudine che sono presenti dentro ognuno di noi, ma che troppo spesso evitiamo di far vibrare. Siamo talmente concentrati sui nostri obiettivi, su ciò che vogliamo, su ciò che NON abbiamo, che poi ci dimentichiamo di ringraziare per quello che ogni giorno la vita ci offre. Ci siamo abituati a lamentarci in continuazione, mentre abbiamo perso la capacità di ringraziare.

Lo scopo di questo libro è proprio quello di ricordarci che la gratitudine non è un atto meccanico, ma è un qualcosa di spontaneo che nasce da dentro, e chi è grato dentro di sé non può che ricevere gratitudine dall’esterno. È questo il potere e la magia della gratitudine. Non c’è bisogno di leggere testi pregni di formule magiche indecifrabili o libri alchemici altamente ermetici, se poi non si è in grado di essere grati alla vita stessa, ogni giorno. Bisogna sempre iniziare dalle piccole cose, ringraziare, per poi arrivare a ricevere qualcosa di più grande.

Consiglio questo libro a grandi e piccini, può essere letto tutto d’un fiato o a piccole dosi, utile da sfogliare ogni tanto, anche a caso, per ricordarci come la gratitudine non è scontata, non è nemmeno un atto dovuto, ma è un qualcosa di spontaneo, che sgorga direttamente dal nostro cuore. Essere grati è il modo migliore per vivere la vita con leggerezza, nonostante la pesantezza con cui essa grava su di noi. Un grazie vero e sincero all’autore, per le sue parole al miele che mi hanno trasmesso una forte vitalità e risvegliato in me la capacità di essere grato a tutto ciò che ho e che mi circonda.

Voto: 8
Note: Rigenerante, Saggio, Prezioso

Tragicomico